Rai 1

Sanremo 1975

Storia e storie del Festival

Presentano: Mike Bongiorno e Sabina Ciuffini
Canzone vincitrice: "Ragazza del Sud", cantata da Gilda

- Nell’anno in cui nascono le prime radio libere, l’organizzazione del Festival passa dalle mani dei privati a quelle del Comune di Sanremo

- Per il Festival prosegue inarrestabile il periodo di grande declino, anche per quel che concerne le vendite discografiche: sono soltanto 45 mila le copie vendute

- Abbondano gli sconosciuti nella lista dei 30 partecipanti: Kriss and Saratoga, Le Nuove Erbe, Eva 2000. Su 30 cantanti ci sono ben 26 esordienti

- Le canzoni sono votate da giurati che sarebbero stati selezionati a caso dall’elenco telefonico

- Si mette in luce, in tutti i sensi, Valentina Greco. Bella voce... e abito trasparentissimo che lascia vedere quasi tutto

- La polemica: la canzone di Emy Cesaroni "1975… amore mio" viene accusata di non esser inedita perché cantata con un altro titolo in uno special della Tv svizzera. La Commissione prima la esclude, poi la riammette con l’escamotage che lo show non è mai andato in onda. Sei anni più tardi il brano verrà ufficialmente dichiarato non inedito e il Comune di Sanremo sarà costretto a pagare 10 milioni di lire di multa

- La Rai trasmette soltanto la serata finale e neanche per intero. La diretta è infatti interrotta prima della proclamazione della vincitrice, e così si dovrà attendere il telegiornale della notte per sapere chi ha vinto