Promo: Sarà Sanremo, il 12 dicembre 2016 su Rai1

Campioni

Valerio Scanu

Finalmente piove

    » Segnala ad un amico

    Nato il 10 aprile 1990 nell’isola sarda di La Maddalena, Valerio Scanu mostra sin da piccolissimo una forte personalità ed un carattere determinato, oltre che un’inclinazione particolare per il canto e una passione per le grandi voci (Celine Dion, Whitney Houston, Giorgia ed Alex Baroni).

    Comincia la sua gavetta esibendosi in piccole manifestazioni locali e dimostra fin da subito di essere estremamente deciso a seguire il suo sogno approdando nel 2000 alla trasmissione “Canzoni Sotto l’Albero”, la sua primissima apparizione televisiva.

    Dueanni più tardi partecipa al programma di Mike Bongiorno “Bravo Bravissimo”, dove viene notato per le sue innate doti canore dal maestro Peppe Vessicchio, che lo richiama anche per “Notte Di Natale”.

    L’occasione di vivere appieno il suo sogno gli viene finalmente offerta dalla scuola di “Amici” di Maria De Filippi durante la stagione 2008-2009.

    Selezionato ai primi provini proprio da Peppe Vessicchio, supera ben otto selezioni prima di entrare e rimanere nella scuola più famosa di Italia per tutta la durata della trasmissione, riuscendo a distinguersi e a piazzarsi fin da subito ai vertici della classifica di gradimento del pubblico.

    L’avventura termina con un secondo posto durante la finalissima. Catapultato dal suo piccolo paesino ad una popolarità ed una riconoscibilità come quelle che solo la televisione sa regalare in così poco tempo, si appresta a firmare il suo primo contratto discografico con la EMI.

    Grazie ad una determinazione invidiabile per un ragazzo della sua età, Valerio riesce a completare le registrazioni del suo primo EP in pochissimo tempo. Vengono così pubblicati il singolo, che balza subito al primo posto della classifica dei download, ed il suo primo EP “Sentimento”, che entra al terzo posto della classifica degli album più venduti in Italia e si guadagna il disco di platino.

    Dopo un’estate piena d’impegni tra tour, più di 50 date, e promozione, Valerio registra con il produttore Charlie Rapino il suo nuovo disco omonimo. “Valerio Scanu” debutta il 16 ottobre 2009 direttamente al numero quattro della classifica di vendita superando abbondantemente il traguardo del disco d’oro. L’album viene successivamente ripubblicato per Natale con il titolo “Valerio Scanu Christmas Edition”, in una veste arricchita da contenuti extra. “Sentimento” e “Valerio Scanu” sono presenti nelle prime cento posizioni della classifica degli album più venduti nel 2009.

    Il 2010 si apre con la vittoria alla sessantesima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Per Tutte Le Volte Che...”, che anticipa il nuovo album omonimo: nove tracce registrate tra l’Italia e Londra, che viene subito certificato oro. Il singolo invece “Per Tutte Le Volte Che” supera i 30.000 download. Dal tormentone sanremese prende il nome il “In Tutti i Luoghi Tour 2010” che impegna Valerio Scanu, da aprile sino a tutte l’estate, sui palchi d’Italia. Durante il tour inizia a lavorare su nuovi brani, alla ricerca di quelle tracce che faranno parte del nuovo progetto discografico “Parto da qui”, nei negozi dal 9 novembre 2010. L’album, che al suo debutto nella vendita del pre-order su iTunes si era aggiudicato il primo posto della classifica dei dischi più venduti sullo store digitale, è stato anticipato dal singolo “Mio” che ha presentato Valerio Scanu in una nuova veste, più pop e più attenta alle parole e all’interpretazione.

    Il 19 aprile 2011 esce “Parto da qui - Tour Edition” che racchiude oltre ai brani del disco pubblicato a novembre, anche il brano inedito “Due stelle” (versione italiana di “Chances”) e un bonus dvd live tratto dal “Love Show” del 14 febbraio 2011.

    Il 9 marzo 2012 esce “Amami”: brano apripista dell'album Così Diverso”, pubblicato il 20 marzo dello stesso anno. Il nuovo disco presenta 10 canzoni inedite che hanno come fil rouge il sentimento che da sempre fa muovere il mondo: l’Amore. Dopo aver partecipato ad “Amici” come uno dei 9 big in gara, parte da Giaveno (Torino) il “Così Diverso Tour 2012” che lo porta ad esibirsi in giro per l'Italia. Chiude il 2012, il 17 dicembre, data in cui Valerio si esibisce sul palcoscenico dell’Auditorium Parco della Musica a Roma per il suo concerto di Natale “And so this is Christmas”. L'evento è stato accolto con grande entusiasmo da parte di critica e pubblico: un successo che ha registrato il tutto esaurito.

    Il 25 febbraio 2013 inizia una nuova entusiasmante avventura. Valerio riarrangia i suoi più grandi successi e si propone al suo pubblico con un progetto musicale interamente in acustico. L'artista ottiene tre sold out consecutivi esibendosi al Teatro Elfo di Milano, all’Auditorium Parco della Musica a Roma ed al Palazzetto Fevi di Locarno, in Svizzera. Esperienze a livello internazionale non sono comunque nuove per Valerio Scanu che, ha avuto modo, nel corso della sua carriera, di esibirsi e ricevere grandi consensi anche in Slovenia, Belgio, Canada e Malta.

    Il 29 giugno, dal Parco Rainbow di Roma Valmontone, Valerio inaugura la versione estiva del Live In Acustico che lo vede protagonista indiscusso dell'estate 2013. Un'estate che in molti ricorderanno per aver dato alla luce il primo progetto discografico prodotto da Natyloveyou, la sua etichetta discografica.

    L'11 giugno 2013 esce infatti in edizione limitata e numerata “Valerio Scanu Live in Roma”, cofanetto live, cd+dvd registrato in occasione del concerto del 17 dicembre 2012 a Roma. Il 15 dicembre 2013, Valerio Scanu ritorna sul palcoscenico dell’Auditorium Parco della Musica di Roma con il suo “It’s Xmas Day”, un concerto dedicato interamente al Natale, con cui ha bissato il successo dell’anno precedente, confermando una grandissima crescita sotto ogni punto di vista.

    Il 7 gennaio 2014 "Sui nostri passi" anticipa il nuovo ed attesissimo album di Valerio Scanu, Lasciami Entrare, disponibile online ed in tutti gli store dal 28 gennaio, che debutta subito alla seconda posizione della classifica FIMI, tra i dischi più venduti in Italia. Una produzione completamente indipendente, di cui Valerio ha curato test e musica e che ha visto la certificazione ORO del secondo e del terzo singolo, scritto insieme a Federico Paciotti e Davide Rossi figlio di Vasco Rossi.

    Il 25 maggio 2014 da Serra De’ Conti parte il Lasciami Entrare Live tour con cui oltrepassa anche i confini italiani per quattro appuntamenti tutti SOLD OUT: Ascona con un doppio appuntamento il 7 e 8 giugno al Teatro del Gatto, Londra al Tabernacle l’11 ottobre e infine St. Moritz il 20 dicembre 2014, che ha ospitato la terza edizione del suo concerto di Natale.

    Dotato naturalmente di una rara ecletticità, il suo talento va oltre la musica e, fra un impegno e l’altro, Valerio Scanu partecipa al programma di imitazioni di Carlo Conti Tale e Quale Show su Rai1, dove si classifica secondo e grazie al quale “riconquista” la vasta platea televisiva e soprattutto il pubblico social che lo riscopre “artista” poliedrico dall’indiscutibile talento vocale. A sorpresa, il 2 dicembre 2014 pubblica, dedicandolo ai fan, un album di brani natalizi “It’s Xmas Day “, che racchiude la magia e le emozioni del suo concerto di Natale all’Auditorium Parco della Musica di Roma del 15 dicembre 2013.

    Ma l’inarrestabile Valerio non si ferma e a gennaio 2015 parte in Honduras per la decima edizione dell’Isola dei Famosi in onda, per la prima volta su Canale 5. Ironico e divertente, capace di strappare un applauso per la sua onestà e le sue lacrime più sincere, si aggiudica la finale conquistando il pubblico che l’ha salvato da ben 5 nomination con milioni di voti e percentuali bulgare. Classificandosi al quarto posto, è la vera rivelazione del programma. “Ho scelto di partecipare all’Isola per poter continuare a fare musica orgogliosamente da indipendente” ed infatti, subito dopo il rientro in Italia, Valerio Scanu ritorna al “primo amore” ovvero alla musica con un nuovo progetto che lo proclama artista a tutto tondo. Concerto di Cristallo, esplicito omaggio al singolo Parole di Cristallo, si può infatti considerare lo show simbolo della genuina maturità artistica del cantante.

    Il 2 aprile 2015 a Roma ed il 4 a Milano inaugurano questa nuova impresa musicale che proseguirà nelle piazze di tutta Italia sino al 3 ottobre 2015.

    Il 30 ottobre 2015, Valerio rientra in gara nella parte finale della quinta edizione di Tale e Quale Show e dopo quattro puntate si conferma imbattibile imitatore, vincendo il torneo dei Campioni 2015 ed un assegno di 50.000 euro che devolve interamente all’AIDO.

    Dopo 6 anni dalla vittoria sanremese, il 9 febbraio 2016, Valerio ritorna sul palco dell’Ariston con il brano Finalmente piove scritto per lui da Fabrizio Moro, apripista di un nuovo progetto discografico prodotto dalla sua etichetta Natyloveyou.

    Valerio è da sempre impegnato in cause a sostegno dei più deboli: ha dedicato il suo Tour In Acustico alle donne vittime di violenza, è in prima linea nella lotta contro l'omofobia e recentemente ha messo all’asta una sua canotta, indossata in occasione di un suo concerto estivo, destinando tutto il ricavato all’Associazione DiamoUnaMano, che opera nel reparto di oncologia pediatrica a Napoli.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847