Rai 1


Sanremo 1970

Storia e storie del Festival

Presentano: Enrico Maria Salerno, Ira Furstenberg e Nuccio Costa
Canzone vincitrice: "Chi non lavora non fa l'amore", cantata da Adriano Celentano e Claudia Mori

- È il Festival del ventennale. Lo precede una serata di gala con i vincitori di tutte le edizioni

- La fortuna dell’ultimo momento: Morandi rinuncia e in extremis vengono coinvolti gli sconosciuti Ricchi e Poveri. Arriveranno secondi e sarà l’inizio del loro successo

- Fa sentire la sua voce l’Unione Cantanti per mano di Edoardo Vianello. Risultato: limiti all’invasione di artisti stranieri, cachet per gli artisti italiani in gara e numero limitato per i debuttanti

- Famiglie a Sanremo: Adriano Celentano e la moglie Claudia Mori

- Celentano dimentica le parole della canzone nella prima serata. La canzone, che affronta il tema degli scioperi in un periodo davvero bollente, suscita numerose polemiche tra cui quella di Sergio Endrigo, che la critica pubblicamente

- Minacciato un attentato contro il vincitore o la vincitrice del Festival. La Polizia presidia il palco

- Sul palco Antoine improvvisa un balletto con la fidanzata

- La canzone Taxi, di Antoine, viene giustamente accusata di plagio. Antoine e la casa discografica saranno condannati al risarcimento danni e alla distruzione di spartiti e copie fonografiche. E’ il primo caso di plagio sanremese riconosciuto ufficialmente e sanzionato

- Debutto sanremese per Patty Pravo e per Ron

- Curiosità: molti attribuiscono la canzone della Pravo (La spada nel cuore) a Lucio Battisti perché esiste un provino con la sua voce

- Stupisce Sandie Shaw, che arriva sul palco a piedi scalzi

- Tra gli ospiti c’è Nino Manfredi che canta Tanto pè cantà

- Mina, che da tempo è in rotta con il Festival, si sposa proprio nei giorni della manifestazione rubando grandi spazi su giornali e Tv. Molti dicono che abbia scelto questa data proprio per fare un dispetto al Festival

- Altre canzoni del Festival: La prima cosa bella (Ricchi e Poveri – Nicola Di Bari), L’Arca di Noè (Sergio Endrigo – Iva Zanicchi), Eternità (Ornalla Vanoni – I Camaleonti), La spada nel cuore (Little Tony – Patty Pravo), Io mi fermo qui (Dik Dik – Donatello)

Rai.it

Siti Rai online: 847