Sanremo Story 1951 - 2016

Festa sul palco con gli Stadio dopo la vittoria

Gli Stadio cantano "Un giorno mi dirai", la canzone vincitrice di Sanremo 2016 - Sanremo 13/02/2016

Il vincitore di Sanremo Giovani Francesco Gabbani ritorna sul palco dell'Ariston con Amen - Sanremo

Backstage Live Quinta Serata - #sanremo2016

Virginia Raffaele e Roberto Bolle ballano La notte vola - Sanremo 13/02/2016

Ezio Bosso con 'Following a bird' a Sanremo 2016

A #sanremo2016... Arriva Cristina D'Avena!

Virginia Raffaele: vi racconto come vivo Sanremo

Gabriel Garko: "Cercherò di dare tutto me stesso"

Ghenea: mi sembra impossibile essere sul palco di Sanremo

Campioni

Deborah Iurato e Giovanni Caccamo

Via da qui

    » Segnala ad un amico
    Il progetto:
    L’incontro con “l’altro” rappresenta da sempre una risorsa del percorso umano e artistico di Giovanni Caccamo. Questo viaggio inizia in Puglia la scorsa estate dall’incontro dell’artista con un amico fraterno e stimato autore: Giuliano Sangiorgi. E’ in quell’occasione che nasce “Via da qui”. Passano i mesi di lavoro in studio, il brano si arricchisce e cresce, così come cresce un’altra amicizia, un’amicizia di Terra, di Cuore e di confronto: Deborah Iurato. Una notte, i due seduti al pianoforte iniziano a cantare, insieme.

    GIOVANNI CACCAMO
     Nato a Modica (RG) nel 1990, polistrumentista, compositore e autore Giovanni Caccamo si avvicina al canto sin da bambino. A vent'anni, dopo un'adolescenza passata tra composizioni e scrittura, studente di Architettura al Politecnico di Milano, lavora per la tv come conduttore e vj (Rai Gulp, Lo Zecchino d'Oro, Social King) e progetta il format-tour 'Live at home' con il quale si esibisce ‘a domicilio’ in tutta Europa, creando dei concerti intimi e particolari. A soli 25 anni Caccamo ha già alle spalle collaborazioni importanti come quella con Franco Battiato che firma la produzione del suo singolo “L'indifferenza” (2013) e duetta con lui in “Satelliti nell’aria”, canzone contenuta nel suo album d’esordio “Qui per te” (2015), prodotto dalla Sugar. Nel 2014 Caccamo inizia infatti a lavorare con quella che lui definisce la sua “famiglia musicale”, la Sugar, e con lei nel 2015 porta sul palco del Teatro Ariston, nella Sezione Nuove Proposte, “Ritornerò da te”, canzone da lui scritta e composta, contenuta nel suo primo disco. Il brano è un successo di pubblico e critica e Caccamo conquista il Primo Posto Assoluto, il Premio della Critica Mia Martini e il Premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web. Dopo l’esperienza di Sanremo, dove firma anche la musica di “Adesso e qui (Nostalgico presente)” di Malika Ayane, Caccamo partecipa alle più importanti manifestazioni live italiane e prosegue la sua carriera anche come autore, scrivendo per Emma Marrone (insieme ad Alessandra Flora) “Finalmente” (nell’album di Emma “Adesso”), per Deborah Iurato “Da Sola” e, con Francesca Michielin e Federica Abbate, “Tutto questo vento” (nell’album “d20” della Michielin). Caccamo parte per una tournée nei teatri italiani ma decide di non abbandonare il contatto diretto con il pubblico del ‘Live at home’ e affianca al “Qui per te TOUR” alcune date speciali del format, sia in Italia che all’estero, esibendosi così anche a Gerusalemme e New York. A settembre 2015 viene scelto dalla Disney-Pixar per doppiare insieme a Malika Ayane il cortometraggio “Lava”, che apre nelle sale il film record d’incassi “Inside Out”. Nel 2016 Giovanni Caccamo è in gara nella 66esima edizione del Festival di Sanremo con Deborah Iurato, con il brano “Via da qui”, scritto da Giuliano Sangiorgi.

    DEBORAH IURATO
    Deborah Iurato, nasce a Ragusa il 21 novembre 1991. Si diploma all’Istituto d’arte ma non abbandona mai la musica, la sua unica e grande passione: nel 2013 decide di presentarsi ai provini di “Amici 13”, riuscendo a passare tutte le selezioni e a vincere quella edizione, salendo sul gradino più alto del podio! L’Ep d’esordio è “Deborah Iurato”, prodotto da Mario Lavezzi, che contiene 7 canzoni inedite, tra cui “Anche se fuori è inverno” scritto da Fiorella Mannoia (insieme a Bungaro e Cesare Chiodo) che conquista subito il #1 nella classifica dei brani più scaricati su iTunes. Un altro importante traguardo per la giovane promessa della musica italiana: a un mese dalla sua uscita, l’Ep d’esordio “Deborah Iurato” ottiene il disco d’oro e la certificazione del disco di platino. Anticipato dal singolo “L’Amore vero”, il 10 novembre 2015 esce il nuovo album di inediti dal titolo “Libere”. Segue il videoclip omonimo firmato dal regista Giulio Volpe: video che dà voce a tutte le donne e rappresentazione a ognuna di loro, nella declinazione dei mille ruoli - in ambito familiare e sociale - che ogni giorno sono chiamate a svolgere nella vita. Per la Iurato il 2015 è anche un anno di live con “Libere Tour”, prodotto da Martino De Rubeis, con una gran bella esibizione sul palco dei Wind Music Awards 2015 dove Deborah ha presentato il brano “Da sola” scritto per lei da Giovanni Caccamo, amico e collega con il quale condividerà l’emozione di Sanremo 2016.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847